Dati sul gioco nel 2020 e come fare scommesse sicure in Italia nel 2021

Durante il 2020 i dati sul gioco d’azzardo hanno visto delle percentuali differenti principalmente a causa dell’arrivo della pandemia nel mese di Marzo. Controllando i flussi di scommesse, notiamo che la pratica di giocare era del 16,3% della popolazione durante il periodo della pre-pandemia, scesa successivamente durante il corso del lockdown al 9,7%, per poi riuscire a risale nuovamente al 18% nel periodo in cui invece le restrizioni si sono allentate.

Gioco d’azzardo dal vivo e online: come ha influito la pandemia?

Secondo i dati sul gioco d’azzardo che sono stati rilevati da parte di uno studio condotto da parte dell’Istituto Superiore della Sanità (Iss) in collaborazione con l’Istituto Mario Negri e con l’Ispo (Istituto per lo Studio, Prevenzione e rete Oncologica), dall’Università degli Studi San Raffaele di Milano e L’Università di Pavia, questo sia in modalità classica sia online è diminuito molto durante il periodo del lockdown.

Ma subito dopo l’allentamento delle misure si è rivisto nuovamente un picco sia per chi gioca dal vivo sia per chi gioca online. Soprattutto nel gioco online, i tempi si sono allungati e ci sono stati anche nuovi iscritti che hanno iniziato a fare scommesse sicure sui vari siti presenti proprio durante il periodo del lockdown.

Lo studio ha interessato un campione della popolazione Italiana tra i 18 e i 74 anni. I dati raccolti hanno rappresentato le abitudini di gioco durante il periodo del lockdown e in quello subito dopo la pandemia fino all’ultimo rilevamento il 20 dicembre del 2020, che ha influenzato un rialzo delle percentuali di giocatori che si sono iscritti e hanno scommesso online.

I giochi più praticati e le percentuali rilevate

Secondo lo studio i giochi che sono stati per lo più praticati durante tutto il 2020 sia nel periodo del lockdown sia in quello in cui le misure si sono lievemente aumentate, vanno dal gratta e vinci, al gioco online, scommesse sportive e slot machines.

Per quanto riguarda la pratica del gioco d’azzardo durante il periodo prepandemico, la percentuali di giocatori erano del 16,3%, del 9,7% durante il lockdown e del 18% nel periodo in cui le restrizioni erano parziali.

Il gioco d’azzardo classico è diminuito di circa il 10% date anche le restrizioni sia nel periodo del lockdown sia in quello successivo. Di contro, è aumentato il gioco online che è passato dal 10% del periodo pre-pandemia, all’8% nel periodo del lockdown fino al 13% nel periodo in cui le restrizioni sono diventate parziali.

I dati dello studio, hanno dimostrato come il tempo dedicato al gioco è aumentato di circa un’ora. Inoltre, l’1,1% di chi ha dichiarato di non aver giocato prima della pandemia ha affermato di aver iniziato a giocare in questo periodo di restrizioni. Invece, il 19,7% di coloro che giocava prima, ha incrementato la sua attività di gioco totale scegliendo i canali online.

Come scegliere i siti di scommesse sicure in Italia

Chi gioca online deve scegliere tra i principali siti di scommesse sicure in Italia. Ma come si possono riconoscere i siti migliori?

Il primo passo per riuscire a comprendere che si sta aprendo un conto su un sito di scommesse sicuro è la licenza AAMS (Amministrazione Autonoma Monopoli di Stato) o ADM, sempre rilasciata dall’Agenzie delle Dogane, che identifica i siti di scommesse legali e sicuri.

Tutti i siti che sono autorizzati dall’AAMS garantiscono la sicurezza dei dati che si immettono all’interno della piattaforma, sicurezza dei soldi depositati e rendono anche più sicura l’emissione dei premi in caso di vincita.

Naturalmente, quando si fanno delle scommesse, oltre a scegliere quelli con licenza AAMS, bisogna anche comprendere in che modo funzionino e quali sono le possibilità offerte dal Betting, gli eventuali bonus, le vincite, il deposito fondi e il prelievo di denaro dal proprio portafoglio virtuale sui siti di scommesse.

Nel campo del Betting bisogna conoscere che sussistono delle specifiche dinamiche in campo sportivo e sulle varie squadre sulle quali si vuole scommettere. Esistono varie opzioni poste dai bookmakers, che cambiano anche nel corso delle ore e dei giorni, a seconda anche delle eventuali notizie ecc…Capire le quote e le opzioni dei bookmakers permette di capire al meglio le dinamiche sicure nel campo del gioco d’azzardo per il calcio e in generale in ambito sportivo.

Infine, quando si decide di giocare online si consiglia di ricercare in primis la presenza della licenza AAMS e ADM, che è una garanzia a tutti gli effetti che la piattaforma sia sicura. Inoltre, i siti migliori offrono la possibilità di fare varie scommesse sportive (calcio, basket, e altri sport); giochi di carte, slot machine, roulette, gratta e vinci online e diverse attività pensate per coloro che vogliono aprire un conto gioco online.